È il nome di una pianta erbacea perenne (o biennale)(Alliaria petiolataCavara), alta dai 20 ai 90 cm originaria delle regioni temperate dell’Europa e dell’Asia, appartenente alla famiglia delle Crocifere (o Brassicaceae), cresce allo stato spontaneo. In Italia si trova comunemente nei boschi e lungo le siepi, dalla zona marina a quella montana; fiorisce da aprile a maggio e si raccoglie fino a luglio. Le foglie cuoriformi a grandi denti, dal lungo picciolo, tingono di giallo.

external image Alliaria2.jpg

Ha un grappolo di fiori bianchi crociformi all’apice, che viene sostituito da sottili

e gracili silique.


Il fiore dell'alliaria

Il fiore è un tetramero (4 sepali-petali) dialipetalo attinomorfo.

  • I sepali sono 4, verdastri e più corti dei petali (circa: 2-3 mm).

  • I petali sono 4, lunghi fino a 6 mm di colore bianco e contengono molto nettare per attirare le api.

  • Gli stami sono in numero di 6.

  • L'ovario è supero e bi-carpellare: si trova quindi nella parte superiore del perianzio.

  • L'impollinazione avviene per mezzo di farfalle (anche notturne) e api. In Europa più di 60 specie di insetti e funghi la utilizzano come fonte di sostentamento, incluso anche le larve di alcuni lepidotteri.

  • La fioritura avviene normalmente tra maggio e luglio, spesso con periodicità biennale.

=
external image file.php?id=119399
=

Il fusto dell'alliaria

external image 220px-Alliaria_petiolata_ENBLA05.jpgFusto eretto poco ramificato Il fusto (solo epigeo; quello ipogeo è praticamente assente), è pubescente,

eretto alto fino a 100-120 cm, poco ramificato.

È presente una minima peluria localizzatalla base del fusto.



La foglia dell'alliaria


external image file.php?id=134007

Foglie lungamente picciolate e cordate



Foglie inferiori: sono abbastanza grandi (fino a 15 cm) e rugose; lungamente picciolate (1 - 3 cm) e cordate (a forma di cuore, ma anche ovato-triangolari), con lamina dentata in modo ottuso. Dimensioni medie: larghezza 7 - 8 cm; lunghezza 10 cm.

Foglie superiori: sono più piccole dalla forma romboidale.

Il colore delle foglie è grigio-verde e sono lievemente lucide; sono inoltre assenti alla fioritura.