GIGARO

Nome scientifico: Arum italicum

Nome comune: Gigaro

Famiglia: Araceae


Morfologia: Il gigaro chiaro è una piccola pianta erbacea dei sottoboschi appartenente alla famiglia delle Araceae.

E' una pianta alta dai 4 ai 10 dm. La caratteristica più interessante è la particolare forma dell'infiorescenza: uno spadice racchiuso da una grande spata affusolata.

E' una pianta geofita rizomatosa cioè pianta perenne erbacea che porta le gemme in posizione sotterranea.

Le radici sono fascicolate da rizoma.

external image Arum%20italicum.jpg external image Arum%20italicum2R.jpg

​Foglie: Ha le foglie sagittate con 3 lobi di cui quello apicale è lanceolato,mentre quelli basali sono divergenti. Il picciolo è lungo e rossiccio. Le foglie si sviluppano in autunno e svernano in primavera. La superficie è percorsa da venature biancastre.external image Arum%20italicum%2001C.jpg_200711110453_Arum%20italicum%2001C.jpg


Fiori: Fiore unisessuale (pianta monoica: fiori maschili e femminili separati,ma sulla stessa pianta). Altri fiori sono sterili di tipo filamentoso nello stadio di antesi femminile.

Frutti: I frutti sono delle bacche. Il colore delle bacche varia a seconda della maturazione.

external image frutti-bacche-Arum-italicum3314.jpg

Impollinazione: Di tipo entomofila (coleotteri,mosconi e altri insetti) che rilasciano diverse sostanze zuccherine (impollinazione entomogama) ma anche odori molto sgradevoli di putrefazione che attirano le mosche.