Stoppione, Cardo campestre
Cirisium Arvense
Astraceae

external image Pelto-ohdake-Cirsiumarvense.jpg


Le foglie in rosetta indivise, quelle del caule generalmente non decorrenti sul fusto, più o meno glabre sopra ,
Cirsium-arvense-.jpg
Cirsium-arvense-.jpg
tomentose sotto, sovente glabre anche sotto, da sinuato-dentate a pennatifide, terminanti con acute spine.(variabilità fogliare molto elevata)
Fiori capolini piccoli solitari, o in pannocchia corimbosa, di ca. 10-20 mm.di diametro, con involucro piriforme, spesso rossastro, formato da numerosi flosculi che sono circondati da brattee spinose ed appressate rivolte all'esterno.
Corolle tubulose da porporino a lillacino cupo, quasi filiformi, di 12-15 mm. di lunghezza. L'impollinazione avviene tramite insetti, mentre la disseminazione tramite agenti atmosferici,l'uomo e gli animali.
-Cirsium-arvense-(L.)-Scop.jpg
-Cirsium-arvense-(L.)-Scop.jpg

I frutti sono acheni lisci di pochi mm, muniti di un pappo biancastro con setole, più lungo della corolla.
CirsiumArvense2.jpg
CirsiumArvense2.jpg
CirsiumArvenseAcheni.jpg
CirsiumArvenseAcheni.jpg
CirsiumArvense6.jpg
CirsiumArvense6.jpg
Cirsium-arvense-(L.)-Scop.jpg
Cirsium-arvense-(L.)-Scop.jpg