ROMICE

RUMEX OBTUSIFOLIUS

Famiglia: Polygonaceae

chiamata : lengua de vacca
external image images?q=tbn:ANd9GcSuwUHBGsAzETzCJZyNwakaYyv-8wcHNjX09BdvIAKB_iFFQaad
DESCRIZIONE:
L'acetosa è un'erba perenne rustica, piuttosto comune nei prati di tutta la penisola italiana
Foglie: le basali con lamina di 6-9x9-22 cm, tronca alla base, tonda all'apice, picciolo lungo quanto la lamina o più, pubescenza sparsa specie lungo il nervo centrale; le cauline progressivamente più piccole, con picciolo più breve, e lamina


external image images?q=tbn:ANd9GcRaWQLKBxZ0rCp9GnGsTGuy65w1XnD2SPkYYxm3TSDV1m9njcgxhQexternal image images?q=tbn:ANd9GcRSKiu4qWev9yn7PqNFS82yvzbMOAF_Lz21VaqjHT9D_OszCQ8A


FOGLIE:di questa erba sono disposte alternativamente lungo lo stelo e hanno forma oblunga di lanciaexternal image images?q=tbn:ANd9GcT8e7L2XhCvr_GkxAyd73WcTOEqpHbWO8kQuR-aNyEjbuaODmQN


FIORI:
Dalla primavera avanzata fino ad agosto sbocciano, su piante maschili e femminili distinte, i minuscoli fiori rossicci riuniti in piccole pannocchie terminali. Per favorire l'emissione di nuove foglie conviene recidere le infiorescenze.


external image 1.jpg


HABITAT
La Rumex è diffusa sui pendii pratosi ben esposti e riparati dai venti e nelle zone coltivate di tutta la penisola italiana; è un'erba che predilige un terreno argilloso e ricco. La Rumex acetosella, le cui foglie anziché acidule sono amare, predilige invece un substrato sabbioso, asciutto e acido.